lunedì 9 marzo 2015

Il segreto delle parole #29- Cinico


Bonjour, gufetti!
La parola di quest'oggi è... cinico!

Dal greco kyon (si pronuncia 'cuon' con la u stretta alla francese).
Era questo il soprannome del filosofo greco Diogene di Sinope, il cui ideal di vita era quello di disprezzare i piaceri e rifiutare tutto ciò che avrebbe portato all'accrescimento dei bisogni (quindi anche la civiltà, la religione, la cultura..). Perciò il cinico viveva ai margini della società, ostentando la sua condizione di libertà, ma in modo quasi animalesco.
Nella nostra lingua il termine cinico ha assunto un'accezione diversa, ma l'origine è questa ^^
Interessante?

2 commenti:

  1. C'è un premio per te sul mio blog! :D http://ikadreaming.blogspot.it/2015/03/liebster-award-2015.html Spero ti faccia piacere!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo vedo solo ora, ma grazie mille!!

      Elimina

Grazie per il commento!
Preferieri che tu non restassi anonimo, ma che ti firmassi con un nome qualunque, così saprò a chi rivolgermi quando risponderò :)