lunedì 29 settembre 2014

Il segreto delle parole #20- Pentimento

Buonasera gufetti piumosi!
Eccomi qui con una nuova parola: pentimento.
Tutti sappiamo cosa significa essere pentiti, ma l'equivalente greco metanoeo, formato da metà (che indica il cambiamento)+noeo (pensare),  significa che, siccome ho capito il mio sbaglio, non solo non mi comporterò più così, ma addirittura cambierò il mio modo di pensare e lo conformeró alla giustizia e al bene.

Vi è piaciuta questa parola?
Purtroppo ho cambiato prof di latino e greco e quella che ho ora non fa le analisi etimologiche (o almeno ancora non le ha fatte), quindi mi arrangeró spulciando i miei vecchi quaderni o provando a ricostrurle io  :)

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per il commento!
Preferieri che tu non restassi anonimo, ma che ti firmassi con un nome qualunque, così saprò a chi rivolgermi quando risponderò :)