venerdì 8 gennaio 2016

Booktrack #20

Booktrack è una rubrica a cadenza mensile, ideata dai blog Dreaming Wonderland e Libri per vivere.
 Un blog al mese sceglie una canzone che ama, illustrandone testo o traduzione (quando serve) ed entrambi devono identificare un libro con la determinata canzone spiegandone i motivi.

Buona sera, Gufetti del Bosco Libroso!
Puntualmente, ogni 8 del mese, io e Ika pubblichiamo la nostra rubrica libresco-musicale ;)
Questo mese la canzone è stata scelta da me, si tratta di Safe & Sound di Taylor Swift, canzone che fa parte anche della colonna sonora di Hunger Games- Catching fire.

Questa canzone a Ika ricorda...



Come ogni volta non è stato semplice. Questa canzone fa parte della colonna sonora di Hunger Games e la trovavo adattissima, ma non volevo essere scontata e ho cercato altro. Scorrendo i vari titoli letti, mi sono imbattuta ne L'ospite di Stephenie Meyer e ho scelto questo. Perchè l'ho scelto? Perchè la canzone, tutto il testo in realtà, mi ha fatto pensare alla situazione che vivono Melanie e Jared. Il mondo in cui vivono è invaso da alieni, ogni essere umano rischia la vita, potrebbe essere eliminato e il suo corpo utilizzato dalle anime di un alieno. Ma tra i due personaggi che si nascondono c'è un legame speciale, si proteggono a vicenda e, queste parole, potrebbe benissimo averle cantate Jared a Melanie, stretti sul divano, prima di addormentarsi.

Questa canzone a me ricorda...



Questa canzone, che parla di due persone che vedono la distruzione mi ha ricordato il libro Il gran sole di Hiroshima di Karl Bruckner sia per la copertina fiammeggiante dell'edizione che ho io (nella foto non si vede, ma le lettere riflettono la luce e sono arancioni), sia ovviamente per la trama e il rapporto tra i due fratelli, Shigeo e Sadako. I due fratelli si trovano in un parco quando su Hiroshima esplode la bomba atomica, ma fortunatamente non si fanno molto male e anche i loro genitori riescono a salvarsi. Shigeo, che rassicura la sorellina, anche quando lei sostiene di essersi sentita bruciare, mi ricorda Katniss che rassicura Prim.
Un altro giorno di vita è cominciato e si è concluso e bisogna essere grati di questo. Un altro giorno ancora inizierà e, anche se sarà duro trovare qualcosa da mangiare per sopravvivere tra le macerie di Hiroshima, non bisogna perdersi d'animo.

Inoltre la sorte di Sadako mi ricorda quella di Prim perché per entrambe é imprevedibile.

Ora vi lascio al testo e alla traduzione della canzone, con le parti evidenziate che mi fanno pensare al libro che ho scelto.

Testo:
I remember tears streaming down your face
When I said, “I’ll never let you go”
When all those shadows almost killed your light
I remember you said, “Don’t leave me here alone”
But all that’s dead and gone and passed tonightJust close your eyes
The sun is going down
You’ll be alright
No one can hurt you now
Come morning light
You and I’ll be safe and sound 
Don’t you dare look out your window darling
Everything’s on fire
The war outside our door keeps raging on
Hold onto this lullaby
Even when the music’s gone
Gone
Just close your eyes
The sun is going down
You’ll be alright
No one can hurt you now
Come morning light
You and I’ll be safe and sound

Oooh, Oooh, Oooh, Oooh
La La (La La)
La La (La La)
Oooh, Oooh, Oooh, Oooh
La La (La La)

Just close your eyes
You’ll be alright
Come morning light,
You and I’ll be safe and sound…

Oooh, oooh, oooh, oooh oh oh. [x7]

Traduzione:
Ricordo lacrime che scorrevano giù per il tuo viso
Quando ho detto “Non ti lascerò mai andar via”
Quando tutte quelle ombre avevano quasi ucciso la tua luce
Ricordo che hai detto “Non lasciarmi qui da sola”
Ma tutto quello che è morto e passato stanotte
Chiudi gli occhi e basta
Il sole sta calando
Starai bene
Nessuno può ferirti ora
Vieni, luce del mattino
Io e te saremo sani e salvi
Non osare guardar fuori dalla finestra, tesoro
Tutto è in fiamme
La guerra fuori dalla nostra porta continua a infuriare
Aggrappati a questa ninna nanna
Anche quando la musica è finita
Finita
Chiudi gli occhi e basta
Il sole sta calando
Starai bene
Nessuno può ferirti ora
Vieni, luce del mattino
Io e te saremo sani e salvi
Oooh, Oooh, Oooh, Oooh
La La (La La)
La La (La La)
Oooh, Oooh, Oooh, Oooh
La La (La La)

Chiudi gli occhi e basta
Starai bene
Vieni, luce del mattino
Io e te saremo sani e salvi
Oooh, oooh, oooh, oooh oh oh. [x7]

Trovate il post di Ika QUI, buona serata!

2 commenti:

  1. Ragazze! Avevo sentito questa canzone alla radio tempo fa e NON ero riuscita a trovare il titolo! :D Quindi grazie mille! Non ho letto nessuno dei due libri ma sono le spiegazioni sono perfette :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh, sono contenta che ti siamo state utili! Sono anche contenta che tu approvi i nostri collegamenti :)

      Elimina

Grazie per il commento!
Preferieri che tu non restassi anonimo, ma che ti firmassi con un nome qualunque, così saprò a chi rivolgermi quando risponderò :)