mercoledì 6 novembre 2013

Scrittore del mese #1 Johanna Spyri


Come ogni mese posto la breve biografia di una scrittrice che mi è piaciuta. Questo mese è Johanna Spyri, ho sempre amato Heidi e così ho voluto sapere qualcosa sull'autrice. Non me ne sono pentita e l'ho trovata molto interessante.
Ora vi lascio alla biografia ;)
<i>Biografia</i>
Johanna Louise Hesser nasce in un piccolo villaggio vicino Zurigo, chiamato Hirzel, il 12 giugno 1827. Il padre era un dottore di campagna, mentre la madre era una poetessa.
A 16 anni viene mandata a studiare nella città di Yverdon e, dopo essersi diplomata, torna a casa per aiutare la madre con i fratelli più piccoli.
Nel 1825 sposa l'avvocato John Bernhard Spyri e si trasferisce a Zurigo. Il matrimonio però è infelice e Johanna soffre di depressione.
Rimasta vedova, nel 1871 pubblica il suo primo libro "Un foglio sulla tomba di Vrony" e nel 1880, a 44 anni, scrive "Gli anni di formazione e di peregrinazioni di Heidi" seguito subito dopo da "Heidi può servirsi di ciò che ha imparato". Il personaggio di Heidi riscuote un grandissimo successo, tant'è che le sue due avventure vengono tradotte in molte lingue e viene creata una serie animata.
Inoltre tutte le sue opere hanno un grande successo perchè ci forniscono uno sguardo critico sulla Svizzera della rivoluzione industriale. Soprattutto si sofferma sulla situazione dei bambini e delle giovani donne, tant'è che il sottotitolo di molti suoi libri è "Una storia per i bambini e per coloro che amano i bambini".
Muore a Zurigo il 7 luglio 1901.
La sua eredità viene raccolta dall'Istituto Svizzero Media e Ragazzi, che promuove la letteratura nei ragazzi.
Allora che ne pensate di Johanna Spyri? A parte per i titoli delle sue opere (lol) la ritengo una grandissima donna ^^

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per il commento!
Preferieri che tu non restassi anonimo, ma che ti firmassi con un nome qualunque, così saprò a chi rivolgermi quando risponderò :)