venerdì 8 luglio 2016

Slice of life #58

Rubrica a cadenza settimanale nella quale parlerò di ciò che mi è successo durante la settimana attraverso le emozioni provate.

Buon pomeriggio, Gufetti del Bosco Libroso!
So che il giorno dello Slice of life era ieri, ma purtroppo ieri sono stata presa da mille impegni e non ho avuto tempo di accendere il pc. Siccome ci tenevo alle emozioni di questa settimana, la pubblico oggi, anche perchè -si sarà capito- non ho molta voglia di pubblicare la rubrica del venerdì Pensieri e Parole...

Ansia: Quest'emozione è piuttosto scontata perchè sono pochissimi i maturandi che prima dell'esame non siano in ansia. Infatti l'unica cosa che mi tranquillizzava era l'assoluta normalità della situazione. E' stato strano per me perchè avevo già dato altri esami, magari dove era più difficile che passassi, ma non mi ero mai sentita come giovedì 30, il giorno prima dell'orale. A peggiorare la situazione si sono aggiunti mal di pancia e forte nausea, che quel giorno non mi hanno quasi permesso di studiare.

Preoccupazione: Preoccupazione per non aver avuto tempo di studiare come avrei voluto, ma anche preoccupazione di stare male davanti alla commissione d'esame e dare un'immagine di me che non corrispondesse al vero.

Sollievo: Ovviamente dopo tanta ansia e preoccupazione, il sollievo della fine degli esami, indipendentemente da come siano andati, è impareggiabile.

Empatia: La mia professoressa di italiano del terzo anno delle superiori ha deciso di invitare tutta la mai classe ad un aperitivo a casa sua ieri. Mi ha colpito molto perchè fino all'anno scorso i nostri professori affermavano che noi eravamo una classe poco empatica e solo quest'anno siamo riusciti a essere un po' più empatici. Invece con una professoressa che è stata solo un anno con noi e che inizialmente temevamo moltissimo, siamo riusciti a creare qualcosa, tant'è che lei ha desiderato rivedere solo noi e a casa sua aveva perfino incorniciato la nostra foto di classe **

2 commenti:

  1. Ti auguro veramente un bel voto che possa aprirti strade belle ed inaspettate! In positivo of course ;)
    La prof è un AMORE!!!

    RispondiElimina

Grazie per il commento!
Preferieri che tu non restassi anonimo, ma che ti firmassi con un nome qualunque, così saprò a chi rivolgermi quando risponderò :)